Gina Lollobrigida, la confessione sul figlio Andrea prima della scomparsa: “Mi ha distrutto la reputazione”

Gina Lollobrigida e il difficile rapporto con il figlio Andrea Milko Skofic: le ultime parole dell’attrice sull’argomento tolgono letteralmente il fiato

Ha vissuto ogni singolo giorno dei suoi 95 anni con la grinta e la passione di quando era ancora un’attrice agli esordi. Gina Lollobrigida, l’interprete di Subiaco scomparsa quest’oggi presso la sua casa romana, lascia un grande vuoto tra tutti gli amanti della cinematografia italiana. La trasmissione “Pomeriggio Cinque”, capitanata da Barbara D’Urso, non ha mancato di rendere omaggio ad uno dei simboli della bellezza e dell’arte del Bel Paese quale è stata la “bersagliera” più nota di tutte.

Gina Lollobrigida figlio
Barbara D’Urso e Gina Lollobrigida (Mediaset Infinity) – YESLIFEMAGAZINE.IT

Gina Lollobrigida scompare a 95 anni: l’omaggio della trasmissione di Barbara D’Urso

In apertura della diretta di oggi, lunedì 16 gennaio, Barbara D’Urso non ha esitato ad esternare pubblicamente il grande dolore per la perdita di un’artista formidabile ed ineguagliabile come Gina Lollobrigida. L’attrice lanciata dal capolavoro di Comencini “Pane, amore e fantasia” (1953), scomparsa quest’oggi all’età di 95 anni, ha deliziato in più di un’occasione la partenopea accettando gli inviti presso le sue trasmissioni.

Un’artista poliedrica, talentuosa e dalle mille sfaccettature, che negli ultimi anni si era ritrovata ad affrontare una lunga serie di problematiche familiari. La D’Urso, ovviamente, non ha potuto far a meno di ripercorrerle insieme ai suoi ospiti, concentrandosi particolarmente sui contrasti tra la “bersagliera” e il suo unico figlio Andrea Milko Skofic.

Quest’ultimo, infatti, decise di far partire un’indagine ai danni di Andrea Piazzolla, manager della Lollobrigida accusato di “circonvenzione d’incapace” e di aver sottratto alla diva beni e immobili per un valore di circa 3 milioni di euro. L’inchiesta, che l’attrice non tollerò mai, si concluse nel 2019 con l’assegnazione di un giudice tutelare che gestisse i beni della “Lollo”. Da parte della nativa di Subiaco, la condanna alle azioni del figlio fu a dir poco glaciale.

Barbara D'Urso pomeriggio 5
Barbara D’Urso (Mediaset Infinity) – YESLIFEMAGAZINE.IT

“Pomeriggio Cinque”, la confessione dell’attrice sul figlio Andrea: “Mi ha distrutta”

Barbara D’Urso, per rinfrescare la memoria dei suoi opinionisti, ha pensato bene di mandare in onda un servizio incentrato su una delle ultime interviste che Gina Lollobrigida rilasciò nelle sue trasmissioni. In quell’occasione – accompagnata dall’inseparabile manager Andrea Piazzolla – l’attrice non mancò di sfogarsi duramente nei confronti del figlio Andrea.

Mi ha distrutto la reputazione senza alcuna vergogna” aveva ammesso con voce rotta la “bersagliera”, trattenendo a stento le lacrime. “È un dolore immenso per una madre che ha cercato di educarlo al meglio” – aveva proseguito in seguito l’attrice, che all’epoca dell’intervista non era ancora riuscita ad appianare i contrasti col suo unico figlio – “Spero solo che si renda conto di cosa ha fatto“.

Gina Lollobrigida cause morte
Gina Lollobrigida (Ansa) – YESLIFEMAGAZINE.IT

Come sottolineato dagli ospiti di “Pomeriggio Cinque”, le divergenze tra la Lollobrigida e Andrea non giunsero mai ad appianarsi del tutto. Una faida, quella tra madre e figlio, ormai destinata a rimanere senza alcuna risoluzione.

Impostazioni privacy