Matrimonio in casa Maneskin: Damiano sposa un uomo

Maneskin: matrimonio musicale in occasione dell’uscita del loro terzo album in studio dal titolo “Rush!”. La presentazione originale e fuori dagli schemi ha lasciato tutti senza parole

Maneskin Matrimonio Rush Nuovo album
Maneskin (Foto da Instagram) YESLIFEMAGAZINE.IT

Un orgoglio tricolore

Quattro giovani romani poco più che ventenni: Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi ed Ethan Torchio. In una sola parola, i Maneskin! Il loro sogno è iniziato nel 2017 quando hanno partecipato all’11esima edizione del talent show X Factor, piazzandosi al II posto. Il pubblico, però, li ha decretati vincitori effettivi premiandoli a suon di vendite e facendoli arrivare alla vetta delle classifiche nostrane.

L’anno della svolta è stato il 2021. Il brano “Zitti e buoni” li ha portati al trionfo nella 71esima edizione del Festival di Sanremo. Si sono guadagnati il successo all’Eurovision Song Contest verso mete sempre più alte. Sono oggi la rock band più famosa al mondo, osannati, ammirati e richiesti ovunque. Un orgoglio tutto italiano.ù

Maneskin: è uscito finalmente “Rush!”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Spotify (@spotify)

Dopo “Il ballo della vita” e “Teatro d’ira – Vol. I” è uscito finalmente “Rush!” il terzo album in studio dei Maneskin sotto l’etichetta della Sony Music e dalla RCA Records. L’opera si compone di ben 17 tracce. L’accoglienza da parte dei critici è stata abbastanza deludente. David Browne di Rolling Stone ha dichiarato che: “La ridicolaggine della maggior parte di Rush!” mostra come i Måneskin “riescano solo a confermare quanto il rock & roll debba lavorare duramente al giorno d’oggi per essere notato”. Non è il solo a stroncare l’album. Lauren Murphy del The Irish Times ha descritto “Rush!” come “una raccolta di canzoni rock di livello superficiale e sdolcinate”. La vera prova sarà quella delle vendite e il pubblico avrà in mano il verdetto definitivo.

Quello che ha colpito di più di “Rush!” è stata indubbiamente la presentazione organizzata dalla band. Tutti e quattro i membri sono apparsi a Palazzo Brancaccio, a Roma, vestiti di bianco con un mazzo di fiori rossi, per unirsi in uno spettacolare matrimonio musicale e dirsi sì per tutta la vita. É stato definito “Il primo matrimonio poligamo del rock and roll di tutti i tempi”. Gli ospiti hanno lanciato riso nero sui neo-sposi che hanno tagliato una torta viola a quattro piani, con le loro riproduzioni in miniatura sul top. Ad officiare le nozze è stato Alessandro Michele, ex direttore artistico di Gucci.

Maneskin Matrimonio Rush Nuovo album
Maneskin (Foto da Instagram) YESLIFEMAGAZINE.IT

Tra gli invitati era presente il capitano della Roma Lorenzo Pellegrini e la moglie Veronica Martinelli, Paulo Dybala, Fedez, , il rapper Machine Gun Kelly e Manuel Agnelli.

Impostazioni privacy