Pomeriggio Cinque, la conferma che sgomenta Barbara D’Urso: “Solo sei mesi di vita”

“Pomeriggio Cinque”, quanto c’è di vero negli ultimi retroscena che concernono Andrea Piazzolla? Barbara D’Urso apprende una notizia sconcertante

La posizione di Andrea Piazzolla, ex manager di Gina Lollobrigida, si complica sempre di più. Nel giorno in cui si procederà all’inventario dei beni ancora presenti nella villa dell’attrice, a “Pomeriggio Cinque” infuria la polemica in merito al ruolo che Piazzolla avrebbe avuto nella vita della star.

Barbara D'Urso sconvolta
Barbara D’Urso sconvolta (Mediaset Infinity) – Yeslife Magazine.it

Durante l’appuntamento di lunedì 20 febbraio, Barbara D’Urso ha ospitato proprio Justine Mattera, ex moglie di Paolo Limiti, alla quale ha chiesto di confermare alcune notizie emerse proprio grazie agli atti del processo che ha visto coinvolti Limiti e la Lollobrigida. Nell’audio in questione, l’attrice confidava a Paolo Limiti una verità sconcertante in merito alla salute di Piazzolla.

Justine Mattera, nello studio del talk show, è stata chiamata a confermare o smentire tali informazioni. Quanto rivelato dalla showgirl, oltre a spiazzare gli opinionisti fissi della trasmissione, ha causato il palese sgomento della padrona di casa stessa.

Pomeriggio Cinque, la conferma che sgomenta Barbara D’Urso: Justine Mattera vuota il sacco

Gina Lollobrigida disse a Limiti che Piazzolla era malato terminale. È la verità?“: questa la domanda che Barbara D’Urso ha posto a Justine Mattera, ex moglie di Paolo Limiti ed ospite dell’appuntamento di lunedì 20 febbraio con “Pomeriggio Cinque”.

Justine Mattera età
Justine Mattera a ‘Pomeriggio Cinque’ (Mediaset Infinity) – Yeslife Magazine.it

L’audio emerso dagli atti del processo, che risalirebbe al 2014, è stato pienamente confermato dalla showgirl. “Sì, Paolo all’epoca mi disse che Gina gli aveva riferito che Piazzolla aveva solamente sei mesi di vita“: questa la replica della Mattera. Eppure, lo scorrere degli anni ha contribuito a smascherare la falsità del contenuto di quella telefonata.

L’ex manager, come conferma la diagnosi a suo carico, soffrirebbe infatti di fibromialgia secondaria. Lo stesso Piazzolla, in più di un’occasione, ha smentito la voce secondo cui avrebbe tentato di ingraziarsi il favore della Lollobrigida presentandosi a lei come un malato terminale.

Giustificazioni, quelle dell’ex manager, che l’opinionista Morena Funari non ha mancato di avallare. “La fibromialgia secondaria è invalidante e degenerativa” – ha osservato l’ospite di “Pomeriggio Cinque”, più che determinata nel difendere le ragioni di Piazzolla – “Non penso che abbia mentito a Gina“.

Pomeriggio Cinque
Pomeriggio Cinque (Mediaset Infinity) – Yeslife Magazine.it

Come puntualmente fatto notare da Barbara D’Urso, tuttavia, l’incongruenza tra il contenuto dell’audio (confermato da Justine Mattera stessa) e la verità di Piazzolla è a dir poco spiazzante. Qualcuno, ha concluso la presentatrice, non starebbe dicendo la verità in tutta questa vicenda.

Impostazioni privacy