Sanremo 2023, noto cantante sotto accusa: “Deve assumersi le sue responsabilità”

Sanremo 2023, Blanco indagato dalla Procura di Imperia: a “La vita in diretta” sono emersi pareri diametralmente opposti rispetto all’operato del cantante

Quanto accaduto al Teatro Ariston durante la prima serata del Festival di Sanremo è ormai noto a tutti. Blanco, con uno scatto d’ira che il pubblico non gli aveva mai conosciuto prima, ha letteralmente fatto a brandelli i fiori predisposti sul palco per la sua esibizione.

La vita in diretta matano
La vita in diretta, Sanremo 2023 (Yeslifemagazine)

Come riferito da Adnkronos, la Procura di Imperia ha deciso di aprire un’indagine ai danni dell’artista sulla base dell’esposto fatto pervenire dal Codacons. Nel documento accolto dalla Procura viene ricordato che “Chiunque distrugge, disperde, deteriora o rende […] inservibili cose mobili o immobili altrui […] è punito con la reclusione da uno a cinque anni“.

Una notizia, quella resa nota nella giornata di oggi, che ha fornito agli opinionisti de “La vita in diretta” parecchi argomenti su cui dibattere. Non tutti gli ospiti di Alberto Matano, infatti, si sono trovati d’accordo con quanto formalmente richiesto dal Codacons. Lo scambio di pareri, come di consueto, ha assunto una piega a dir poco scoppiettante.

Sanremo 2023, Blanco sotto accusa: “Deve assumersi le sue responsabilità”

Ad affermare apertamente la propria contrarietà rispetto all’esposto presentato dal Codacons è stato, in primo luogo, l’ospite Fabio Canino. Il giudice di “Ballando con le Stelle”, che ha presenziato alla puntata di giovedì 16 febbraio de “La vita in diretta”, si è detto in disaccordo con l’eventualità di una pena detentiva.

blanco sanremo
Amadeus e Blanco a ‘Sanremo’ (Ansa) – Yeslifemagazine.it

Lo trovo eccessivo e addirittura ridicolo” – ha spiegato Fabio Canino, ritenendo di gran lunga più opportuna una sanzione di carattere pecuniario – “Credo che la Procura di Imperia abbia questioni ben più gravi da affrontare“. Quando la parola è passata alla giornalista Francesca Barra, l’ago della bilancia è parso pendere in tutt’altra direzione.

L’ospite di Alberto Matano, infatti, ritiene che al comportamento di Blanco debba far seguito una punizione altrettanto efficace. Pur non essendosi dichiarata favorevole alla pena detentiva, la giornalista ha condannato duramente l’operato dell’artista con queste parole: “Non c’è stato un risarcimento pregnante nei confronti del Festival. Fossi stata in lui avrei fatto di più“.

Un’opinione, quella della Barra, che anche l’attrice Elena Santarelli non ha mancato di condividere. Quest’ultima, che ha affermato di aver apprezzato le scuse del cantante, si è espressa in merito a quanto andato in onda a Sanremo in questi termini: “Deve assumersi le responsabilità di ciò che ha fatto“.

Elena Santarelli
Elena Santarelli a ‘La vita in diretta’ (Rai Play) – Yeslifemagazine.it

Sembrerebbe proprio che il comportamento assunto da Blanco sul palco dell’Ariston sia destinato a macchiare in eterno la carriera professionale dell’artista. D’altra parte, un gesto simile non avrebbe potuto generare conseguenze differenti.

Impostazioni privacy