Schumacher, il sogno s’infrange: delusione dei fan. Doveva andare così

Michael Schumacher. I tifosi di Formula 1 non riescono a dimenticare lo straordinario pilota, campione di 7 titoli mondiali. Brutta notizia per l’erede, la sua carriera non prende il volo

Michael Schumacher Mick Schumacher Formula 1 Ferrari
Michael Schumacher (Foto da Instagram) YESLIFEMAGAZINE.IT

Il terribile incidente

29 dicembre 2013: una data che i tifosi di Formula 1 non dimenticheranno tanto facilmente. Un giorno infausto che ha segnato il tremendo incidente che ha coinvolto Michael Schumacher. Il campione effettuò una discesa con gli sci in un fuori pista a Méribel, in Francia. Ha sbattuto violentemente la testa contro una roccia; il casco è stato perforato dall’asta della videocamera sportiva che portava con sè. É stato portato d’urgenza in stato comatoso all’ospedale di Grenoble. Ha poi iniziato un percorso riabilitativo a Losanna e, infine, sta continuando il percorso di cura nella propria dimora. La sua famiglia ha sempre preservato la sua privacy, mantenendo un assoluto riserbo sulle condizioni.

Solo recentemente è trapelata la notizia che qualcuno non bene identificato (approfittando della fiducia delle persone più vicine al pilota) si sia azzardato a scattare delle foto del pilota e proporle in vendita ai giornali al prezzo di un milione di euro. Fortunatamente, nessuna testata ha accettato l’accordo.

Michael Schumacher: la sorte del suo erede, il figlio Mick

Michael Schumacher Mick Schumacher Formula 1 Ferrari
Mick Schumacher (Foto da Instagram) YESLIFEMAGAZINE.IT

In molti hanno sperato di rivedere uno Schumacher gareggiare in Formula 1. La speranza è stata riposta tutta nel figlio di Michael, Mick. Purtroppo, però, la sua carriera ha preso una strada diversa. La scuderia Ferrari, infatti, aveva scommesso sul pilota in erba, classe 1999, auspicando che tramite la propria Academy potesse poi esordire nella classe maggiore.

Così non è stato. La Haas, scuderia statunitense di F1, gli ha dato il benservito. Così il giovane Mick Schumacher ripartirà quest’anno nelle vesti di collaudatore e pilota di riserva della Mercedes.

Michael Schumacher Mick Schumacher Formula 1 Ferrari
Michael e Mick Schumacher (Foto da Instagram) YESLIFEMAGAZINE.IT

A commentare la notizia è stato Franz Tost, manager tedesco e attuale team principal della scuderia AlphaTauri. Ha rilasciato un’intervista al magazine Auto Bild in cui esprime tutto il suo rammarico sulla sorte toccata a Schumacher junior: “Mick sarebbe potuto diventare il nuovo eroe in Germania. Sfortunatamente adesso è fuori dalla Formula 1, ed è un vero peccato. I tedeschi sono viziati”. Ha poi proseguito: “Prendi per esempio il calcio. C’è stato un disinteresse generale all’ultimo mondiale. Credo che abbia a che fare con gli scarsi risultati ottenuti dalla nazionale. Se fosse arrivata in finale, mezza Germania sarebbe volata direttamente in Qatar a seguire le partite”.

Impostazioni privacy