Impennata della bolletta? Tutta colpa di questi elettrodomestici: il trucco per risparmiare

Se la tua bolletta ha registrato un’impennata assurda, la colpa è tutta di questi  elettrodomestici: ecco alcuni trucchi per risparmiare ogni giorno!

rincari energia
Bolletta della luce (Pixabay) YESLIFEMAGAZINE.IT

Ottobre 2022 è un mese a dir poco da dimenticare in termini di bollette. Arera ha infatti stabilito rincari pari al 59% in più in termini di energia elettrica, nonostante gli aumenti, al principio, fossero stimati addirittura al +100%.

Ciò significa che le famiglie italiane, che si ritroveranno a pagare ben 25 cent per kilowattora in più rispetto al trimestre precedente, dovranno necessariamente mettere in atto una serie di accorgimenti per prevenire un’eccessiva impennata della bolletta.

A tale scopo si rende necessaria un’attenzione maggiore nei confronti di tutti quegli elettrodomestici che spesso si utilizzano in maniera impropria e sconsiderata. Ve ne sarebbero tre, in modo particolare, che porterebbero la bolletta della luce a toccare cifre spropositate. Per cercare di ridurne il costo vi proponiamo una serie di consigli che dovreste aver cura di attuare nell’immediato, onde evitare conseguenze ben più spiacevoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Cibi ammuffiti, dopo averli buttati non saltare questo passaggio: rischi di intossicarti❌❌❌

Impennata della bolletta? Tutta colpa di questi elettrodomestici: il trucco per risparmiare

Frigorifero consumi
Frigorifero (Pixabay) YESLIFEMAGAZINE.IT

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Dieta chetogenica🍳, pro e contro: ecco cosa devi assolutamente sapere🍴

Il primo elettrodomestico che procurerà un’impennata vistosa della bolletta della luce è indubbiamente il frigorifero. Il suo maggior consumo di energia rispetto a tanti altri strumenti è dovuto al fatto che siamo costretti a tenerlo sempre in funzione. Per tale motivo, è di vitale importanza che sostituiate il vostro vecchio frigo con uno nuovo di classe A+++ (la meno dispendiosa in assoluto). Potrebbe sembrarvi una spesa superflua, ma alla fine dell’anno il risparmio che andreste a riscontrare è di ben 100 euro.

Anche la lavatrice è in pole position tra gli elettrodomestici che consumano maggiormente energia. Per contenerne i costi vi consigliamo di prediligere lavaggi a pieno carico e a 30°; utilizzando quest’ultima impostazione, infatti, risparmiereste circa il 90% ad ogni lavaggio.

Critico è infine l’impiego dell’asciugatrice, che in alcune fasi del ciclo può arrivare a richiedere picchi pari a 2,5-3 kilowatt. Il segreto, considerate le temperature anomale che stanno caratterizzando questo autunno, è quello di sfruttare il più possibile il caldo della stagione.

Lavatrice consumi
Lavatrice (Pixabay) YESLIFEMAGAZINE.IT

Stendere i panni alla vecchia maniera e lasciare che si asciughino al sole potrebbe essere una soluzione sicuramente più dispendiosa in termini di tempo, ma che vi farà risparmiare un sacco in bolletta!

STRAGE IN PIAZZA, E’ UNA MATTANZA: IL VIDEO DEL NOSTRO TG YESLIFEMAGAZINE