Truffa del pellet: prezzi stracciati, ma pacchi fantasma alla consegna. Retroscena clamoroso

La truffa del pellet sta catalizzando i riflettori. La spiacevole vicenda ha coinvolto anche un’azienda padovana che si è trovata in una situazione da brivido, sporgendo subito denuncia contro un sito online, autore della messa in scena.

Pellet: la truffa
Pellet (Pixabay) – YESLIFEMAGAZINE.IT

Una truffa è andata in scena online. Protagonista il pellet venduto a prezzi stracciati sul web, promuovendo anche il finito affare tramite i social. A catturare l’attenzione il prezzo all’apparenza super conveniente: 7 euro al sacco.

Gli autori della truffa hanno indicato l’indirizzo di un’azienda di Albignasego, la Cinetto, in provincia di Padova – specializzata in caminetti e stufe – come luogo di consegna della merce.

Attirati dall’affare all’apparenza super conveniente, in molti hanno fatto il loro ordine: al momento del ritiro i sacchi sono diventati fantasma, gettando nel panico. Con il caro energia, l’idea di acquistare questo prodotto così prezioso per riscaldarsi a prezzi stracciati ha fatto cadere nella rete innumerevoli consumatori.

La Cinetto è stata presa d’assalto dalla telefonate in merito alla promozione di pellet millantata sul web. Un promozione inesistente visto che l’azienda veneta non ne sapeva nulla. Nella sua offerta poi non rientra neanche la vendita del pellet.

La situazione è degenerata a tal punto che presso la sede dell’azienda si sono recati dei camion per ritirare gli ordini più grandi. A quel punto, allarmati per la situazioni, i titolari della realtà padovana si sono mossi facendo denuncia alle forze dell’ordine.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> “Altro che sguardo intenso” Wanda Nara lo mostra senza filtri – FOTO

Truffa del pellet: la denuncia da parte dell’azienda veneta

Pellet: pericolo, la truffa
Pellet (Pixabay) – YESLIFEMAGAZINE.IT

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> “Mezzo milione lo hai fatto fuori” Elisabetta Canalis, lo spacco vertiginoso da perdere la testa: unica – FOTO

La truffa del pellet è partita dal sito Pellet Rinascita che ha pubblicizzato la venduta del prodotto così ricercato in questo periodo, affermando di venderlo a prezzi stracciati.

Un pacco per 7 euro – di solito viene tra i 10 e gli 11 euro – pagati online tramite un iban che non ha nulla a che fare con la Cinetto.

Pellet: clamorosa truffa
Pellet (Pixabay) – YESLIFEMAGAZINE.IT

Quest’ultima però è stata coinvolta nella fase di consegna: il suo indirizzo è stato indicato come luogo del ritiro della merce. Subissata di chiamate, è scattata la denuncia da parte dei titolare dell’azienda alle forze dell’ordine.

Impostazioni privacy