Avances in diretta su Rai 1. Alberto Matano rosso per l’imbarazzo: “Avrei voluto trovare te”

Nello studio de “La vita in diretta” è appena andato in onda un momento di totale imbarazzo: Alberto Matano, lusingato dall’ospite, non sapeva proprio come reagire

Sta facendo parecchio discutere il corso per single lanciato dalla diocesi di Rovigo. “Single, nati per amare” è il nome dell’iniziativa aperta a tutte le persone sole che abbiano un’età compresa tra i 35 e i 55 anni. Si tratterebbe di una modalità alternativa per favorire l’incontro e la condivisione tra gli individui. Un’iniziativa di questo tipo, ovviamente, non avrebbe potuto non divenire materia di dibattito a “La vita in diretta”.

Alberto Matano età
Alberto Matano e Nunzia De Girolamo (RaiPlay) – YESLIFEMAGAZINE.IT

“La vita in diretta”: l’iniziativa della diocesi di Rovigo fa discutere gli ospiti

Un’iniziativa sicuramente anomala, quella promossa dalla diocesi di Rovigo, che grazie alla collaborazione dei frati cappuccini ha deciso di organizzare un ciclo di incontri per persone single. Quindici gli iscritti – dieci donne e cinque uomini -, tutti di età compresa tra i 35 e i 55 anni, che si ritroveranno presso le strutture messe a disposizione dalla diocesi per il piacere di trascorrere del tempo in comunione e in condivisione.

Nello studio del talk show, i pareri emersi sono stati i più disparati. La domanda con cui Alberto Matano ha voluto inaugurare il dibattito è stata la seguente: un’iniziativa di questo genere può realmente favorire l’incontro a prescindere dall’amore, oppure lo scopo è proprio quello di consentire a persone ancora single di trovare l’anima gemella? Gli opinionisti de “La vita in diretta”, a tal riguardo, si sono mostrati tutti concordi nel descrivere il corso per single nei termini di “un’iniziativa ammirevole“.

Marina Occhiena, celebre voce del gruppo dei Ricchi e Poveri, è stata la prima ad essere interrogata dal giornalista. Dal punto di vista della cantante, la diocesi di Rovigo sarebbe riuscita ad organizzare delle occasioni di incontro a dir poco lodevoli. “Trovo che sia un’idea carinissima” – ha subito chiarito la Occhiena, particolarmente colpita dal servizio ascoltato – “Può effettivamente riuscire a creare una situazione in cui tante persone sole si ritrovano“.

Subito dopo la cantante, ad intervenire è stata l’esuberante conduttrice tv Nunzia De Girolamo, ospite fissa del programma di Alberto Matano. Quest’ultima, in buona sostanza, è parsa condividere a pieno il pensiero della Occhiena. Ciò nonostante, proprio nel momento in cui il padrone di casa le ha ceduto la parola, la De Girolamo non ha mancato di lasciarsi scappare qualche complimento di troppo nei confronti del conduttore. Matano, in quel momento, pareva proprio non riuscire a proferire parola!

Alberto Matano triste
Alberto Matano (RaiPlay) – YESLIFEMAGAZINE.IT

Nunzia De Girolamo, avances in diretta nei confronti di Alberto Matano: la reazione

Come mai mi guardi con questa faccia?” ha subito scherzato il conduttore quando si è ritrovato a cedere la parola a Nunzia De Girolamo, che pareva fissarlo con una certa intensità. “Perché tu non sei single, e nemmeno io…” si è giustificata la conduttrice, prima di elencare le motivazioni per cui l’iniziativa della diocesi di Rovigo, a suo parere, sarebbe da considerare in un’ottica positiva.

Durante il suo intervento, tuttavia, i complimenti a Matano non si sono affatto interrotti. “Al giorno d’oggi tendiamo a fare incontri virtuali in cui immaginiamo di trovare Alberto Matano, e poi in realtà…” ha osservato col sorriso la De Girolamo, mentre il conduttore, rosso in volto, tentava di celare un leggero imbarazzo.

Nunzia De Girolamo
Nunzia De Girolamo (RaiPlay) – YESLIFEMAGAZINE.IT

Quindi ben vengano queste iniziative che ci permettono di fare incontri reali” ha infine chiosato l’ospite. Il conduttore, spiazzato dalle “avances” scatenate dell’ospite, ha impiegato qualche secondo prima di tornare padrone della situazione.

Impostazioni privacy