X Factor 9. L’esibizione che sconvolse proprio tutti, ti ricordi di loro? Pazzeschi!

X Factor 9. Vinse Giò Sada del team di Elio. Ma chi arrivò al secondo posto? Un duo strabiliante che incantò giudici e pubblico. Vi rinfreschiamo la memoria

X Factor 9 Urban Strangers
X Factor (Foto da Facebook) – YESLIFEMAGAZINE.IT

La nona edizione di X Factor: cosa accadde

Nel 2015 X Factor giunse al nono anno consecutivo di messa in onda. Lo show musicale venne presentato dal frizzante Alessandro Cattelan, ormai presenza imprescindibile del programma. Tuttavia, qualche novità venne introdotta nell’ambito della giuria. Confermati Mika e Fedez dall’edizione precedente. Il pubblico accolse con entusiasmo il ritorno di Elio dopo una stagione di pausa. La notizia più attesa fu, però, l’arrivo di Skin, la leader  della band internazionale Skunk Anansie.

Una rivoluzione importantissima fu apportata in una delle categorie dei concorrenti. Infatti, i “Gruppi Vocali” cambiarono denominazione trasformandosi semplicemente in “Gruppi”; ciò significava finalmente l’introduzione in gara di band musicali, a patto che queste avessero almeno un cantante nella formazione.

Chi arrivò in seconda posizione al contest musicale?

X Factor 9 Urban Strangers
Urban Strangers (Foto da Instagram) – YESLIFEMAGAZINE.IT

Ad aggiudicarsi il primo premio della nona edizione di X Factor fu un cantautore pugliese, Giò Sada, membro della categoria Over 25 capitanata da Elio. Nonostante ciò, l’esibizione che ancora oggi il pubblico porta nel cuore è quella di “No Church in The Wild” degli Urban Strangers. “Resta ancora una delle migliori esibizioni della storia di X Factor”, “Possibile che ogni anno io mi ritrovi a vedere e rivedere questa audition perché nessuno mi convince mai come hanno fatto loro?”, “Nessuno come loro. Adoro X Factor ma nessuno li eguaglierà mai”. Questi sono solo alcuni dei centinaia di commenti su YouTube che, anche a distanza di anni, elogiano il lavoro di due giovanissimi interpreti che arrivarono al secondo posto nella competizione musicale nel 2015. Ma chi sono? Vi ricordate di loro?

Gennaro Raia e Alessio Iodice, originati di Somma Vesuviana, hanno formato gli Urban Strangers nel 2012. A X Factor sono stati presi sotto l’ala protettrice di Fedez. Al termine del format hanno firmato un contratto con la Sony Music e hanno rilasciato il loro album di debutto dal titolo “Runaway” che ottiene la certificazione FIMI come Disco d’oro. Nel 2016 sono stati candidati agli MTV Awards come “Best Italian Band”.

X Factor 9 Urban Strangers
Urban Strangers (Foto da Instagram) – YESLIFEMAGAZINE.IT

Successivamente hanno pubblicato altri due album in studio:  “Detachment” e “U.S”. Nel 2020, all’inizio dello scoppio della pandemia da Covid-19, hanno annunciato una pausa dal mondo musicale con queste parole:Il progetto Urban Strangers è in pausa, non stiamo lavorando attivamente ad un album e non sono previste altre uscite discografiche, per il momento… Vi ringraziamo per aver creduto (e per continuare a farlo) in noi, per anni ci avete seguito in tutta Italia e avete accolto la nostra musica con entusiasmo, affetto ed empatia”.

Impostazioni privacy