San Valentino, i regali dell’ultimo momento: gli oggetti del cuore

San Valentino. Si avvicina il giorno più romantico dell’anno: e voi avete già pensato a cosa regalare alla vostra dolce metà? Non temete di cadere nella banalità: alcuni doni sono intramontabili

San Valentino regali
San Valentino (Foto da Canva) YESLIFEMAGAZINE.IT

San Valentino, un po’ di storia

Febbraio è decisamente dedicato all’amore. Ogni anno, nel 14esimo giorno di questo mese viene celebrata in tutto il mondo la festa di San Valentino. Venne istituita per la prima volta nel 496 da papa Gelasio I, sostituendo l’evento pagano noto come Lupercalia.

Ma perché questo santo venne associato agli innamorati? Si dice che Egli abbia donato a una fanciulla in disgrazia una somma di denaro sufficiente a coprire la dote per il suo sposalizio. Senza di essa, infatti, essendo priva di sostentamento, non avrebbe potuto unirsi in matrimonio. Il generoso dono ha contribuito a creare la tradizione.

Cosa regalare al proprio partner?

San Valentino regali
San Valentino (Foto da Canva) YESLIFEMAGAZINE.IT

Anche in questo 2023 il 14 Febbraio è dietro l’angolo. E voi avete già pensato a cosa regalare alla vostra dolce metà? Molti pensano a questo giorno solamente come all’ennesimo stratagemma commerciale, una festa istituita dai commercianti per fare cassa. Certamente non è un obbligo aderire alla tradizione. Se avete idee e disponibilità economica, sono molteplici le opzioni per strappare un sorriso al vostro/a amato/a.

Tuttavia, non dovete sottovalutare i “classiconi”, quei regali che potrebbero sembrare banali ma che, in realtà, fa sempre piacere ricevere. Un esempio? Chi rifiuterebbe mai una bella scatola di cioccolatini? Le confezioni create ad hoc per questa festività sono davvero graziose e le varie case dolciarie ne mettono in commercio di svariati prezzi in modo da poter venire incontro a tutte le tasche.

San Valentino regali
San Valentino (Foto da Canva) YESLIFEMAGAZINE.IT

Che ne direste, invece, di una cena romantica, magari preparata con le vostre stesse mani? É un modo favoloso per dire “ti amo”, cercando di soddisfare i gusti del partner e preparando l’atmosfera con la musica e le decorazioni adatte. Infine, un bouchet di fiori. Troppo banale? Non sia mai! Profumati, delicati, colorati, mettono sempre tanta allegria. Se avete un po’ più di tempo a disposizione, potreste sorprendere la vostra metà con una “fuga d’amore di coppia a San Valentino”: un percorso benessere in una SPA, degustazione di vini e formaggi, passeggiate mano nella mano e il sogno d’iimaginare il futuro insieme.

Impostazioni privacy