Pasqua da Alessandro Borghese: tutti in coda per assaggiare il piatto più gettonato dello chef

Passare i giorni di Pasqua nel ristorante di Alessandro Borghese è una certezza per stupire il palato: ci sono code senza fine per assaggiare, in particolare, il piatto più gettonato dello chef.

La Pasqua è arrivata portando con sé i tradizionali pasti. Se molto hanno brindato alla ricorrenza tra le mura domestiche, tanti si sono concessi un pranzo in famiglia al ristorante.

Alessandro Borghese: la Pasqua nel suo ristorante
Alessandro Borghese – (Facebook) – Yeslifemagazine.it

Tra i locali più gettonati ce n’è uno preso d’assolto: è di uno degli chef più rinomati del Bel Paese. Si tratta del ristorante di Alessandro Borghese “AB – il lusso della semplicità” collocato nella meravigliosa location di Venezia.

Il famoso chef è noto sia per il suo talento in cucina, sia per i suoi programmi televisivi, tra “Cortesie per gli ospiti” e “4 ristoranti”. Dalla carriera incredibile e dal carisma innato, Borghese dal 2022 oltre al suo locale milanese, ha dato vita al suo ristorante veneziano, inaugurato la scorsa estate. Sviluppato in uno spazio di 740 metri quadrati il menù è un mix tra tradizione culinaria lagunare e sperimentazione.

Situato nella suggestiva location del Palazzo cinquecentesco Vendramin Calergi, dove c’è anche il Casinò, è contraddistinto da un design raffinato: i suoi piatti sono una fusione tra cibo dalla massima qualità e arte. Nel locale sono presenti, infatti, innumerevoli quadri che danno vita a uno spazio unico nel suo genere.

In occasione di Pasqua, lo chef Alessandro Borghese ha dato il benvenuto alla ricorrenza in modo molto speciale. In particolare da giovedì 6 a lunedì 10  aprile sarà possibile gustare un suo piatto forte da batticuore.

Alessandro Borghese: la sorpresa nel suo menù pasquale

Tra le sorprese previste da Borghese in occasione di Pasqua, lo chef ha ideato un menù da infarto in cui c’è un piatto molto particolare.

Alessandro Borghese: la Pasqua nel suo ristorante
Alessandro Borghese – (Facebook) – Yeslifemagazine.it

Il cuoco per questi giorni di festa propone delle uova biologiche composte da un cuore di pane avvolto nella vignarola, al cui interno ci sono piselli, carciofi, asparagi e insalata, sul quale è adagiato un uovo guarnito con panna e pecorino. Si tratta dell’Uovo in Vignarola disponibile sia nel locale di Venezia del noto cuoco, ma anche nel suo ristorante di Milano. La pregiata creazione sta catalizzando l’attenzione: in tantissimi stanno accorrendo per deliziare il palato con una bontà da batticuore.

C’è poi un’altra sorpresa: il locale veneziano dello chef per la Pasquetta aprirà i battenti in via straordinaria sul giardino affacciato su una meravigliosa vista Canal Grande. In questo modo si potrà vivere un pranzo immersi tra i fiori e laguna, deliziando il palato con bontà uniche tipiche della tradizione culinaria della Serenissima, rivisitate in chiave innovativa.

Impostazioni privacy