Falsi amici, come riconoscerli: i comportamenti da non sottovalutare

Tutti gli amici che avete sono persone di cui potersi fidare? Non sempre chi abbiamo intorno è autentico e sincero, ecco come riconoscere le persone false e allontanarsene 

amici litigi comportamenti falsi
Litigio tra amici (Pixabay)

Nell’era dei social si hanno più amici soprattutto virtuali con i quali interagire attraverso un computer e condividere con loro foto e video delle nostre giornate. Eppure, secondo i più anziani, l’amicizia è un’altra cosa: fiducia, rispetto, semplicità, complicità, sincerità, insomma una forma di amore strepitosa che non tutti riescono a mantenere.

Gli amici veri esistono e sono coloro che fanno da supporto e sostengono l’altro in ogni situazione, dando il consiglio al momento giusto e dicendo la propria opinione senza timore di offendere. Non giudicano, non parlano male e non sono falsi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Pulire il legno: ti basta un solo ingrediente per renderlo splendente

Falsi amici, quali sono i comportamenti tipici

falsi amici comportamenti
Amici (Pixabay) YESLIFE.IT

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Ora legale sì o no? Ecco cosa ha deciso l’Italia

I comportamenti da non sottovalutare e che ti faranno capire quando hai vicino degli amici falsi sono:

  • Parlare male alle spalle: mai sminuire l’altro, se lo si fa è perché si ha bisogno di sentirsi superiore. Il vero amico, invece, se c’è qualcosa che non va lo dice in faccia senza troppi giri di parole.
  • Gelosi dei traguardi raggiunti dagli altri: il vero amico fa il tifo e supporta l’altro. Il falso amico, invece, cerca sempre di sminuire i successi degli altri.
  • Attacchi d’invidia: il falso amico usa l’invidia come un’arma di disprezzo.
  • Le parole sono diverse dalle azioni: i falsi amici per farsi piacere fanno elogi verso il prossimo, si mostrano generosi e pieni di valore ma in realtà si rivelano contraddittori e incoerenti quando la realtà non corrisponde poi a ciò che hanno promesso e detto.
  • Non chiedono ma pretendono: si vive di ricatti, compromessi e favori obbligati e non volontari.

Con il passare degli anni, dopo una serie di esperienze negative e positive, la maggior parte delle persone riescono a scindere i falsi dai veri amici. Le cose cambiano, si cresce e ognuno ha bisogno dei propri spazi ed insegue il proprio percorso tra alti e bassi: è in quel momento che si capisce chi non ti abbandonerà mai.

amici festa falsità comportamenti
Amici (Pixabay) YESLIFE.IT

FURTO IN CASA THEO HERNANDEZ: PRESENTI COMPAGNA E FIGLIO. IL SERVIZIO NEL TG DI YESLIFEMAGAZINE.IT

Impostazioni privacy