“Storie italiane”, Eleonora Daniele perplessa: “Cosa c’entra la Rai?”

 

Eleonora Daniele nell’ultima puntata della settimana di “Storie italiane” ha riportato l’omicidio di tre persone nello stesso quartiere, tutti i dettagli sulla vicenda che sta facendo molto discutere

eleonora daniele storie italiane
Eleonora Daniele (Screenshot Diretta Rai) YESLIFEMAGAZINE.IT

“Storie italiane” termina la settimana con una puntata molto interessante attraverso cui Eleonora Daniele, ormai conduttrice del programma da anni, ha riportato un argomento che sta facendo molto discutere: l’omicidio di tre persone nello stesso quartiere.

La vicenda è avvenuta nel quartiere Prati a Roma: erano in corso i rilievi della Polizia Scientifica in via Auguro Riboty 28 all’interno di un palazzo dove sono state trovate due donne cinesi morte, quando a poca distanza da lì è stata trovata morta accoltellata una donna colombiana di 65 anni. La Polizia di Stato, come ha riferito la conduttrice in diretta, non esclude che l’autore dei tre omicidi sia lo stesso.

Ti potrebbe interessare anche>>>Angela Celentano, la svolta sul caso: la verità è sempre più vicina

Storie italiane”, il caso Prati che lascia tutti perplessi: nessuno ha visto niente?

eleonora daniele storie italiane omicidio
Eleonora Daniele (Screenshot Diretta Rai) YESLIFEMAGAZINE.IT

Ti potrebbe interessare anche>>>Ucciso dal figlio, l’allarme lanciato dalla madre: “Mi sentivo perseguitato”

Il tris di omicidi in zona Prati è diventato argomento di discussione delle ultime ore, dal momento che gli esperti ritengono si possa trattare dello stesso omicida. Durante la puntata del 18 novembre 2022 di “Storie italiane”, l’inviata Rai che si trovava sul posto ha spiegato in collegamento con lo studio che le due donne sarebbero state uccise tra le 10.30 e le 11.

Ha poi riportato la testimonianza di un giornalista che nel momento dell’accaduto si trovava da quelle parti, il diretto interessato avrebbe riferito: “Non ho preso l’ascensore perché era occupato, sono quindi anche passato davanti all’abitazione delle due vittime ed era tutto tranquillo alle 10.30 – avrebbe raccontato – Alle 11, mentre ero in casa, mi ha chiamato il portiere per dirmi che c’era stato un omicidio e non potevo uscire perché una delle vittime era sul pianerottolo. Ci sono rimasto 3 ore e mezza, quando poi la polizia mi ha fatto andare in questura a testimoniare”.

“Com’è possibile che nessuno ha visto o sentito niente?”, si domanda la Daniele che stenta a credere a ciò che è successo. Infatti, Prati è una zona molto rinomata di Roma dove si trova il Tribunale Ordinario, alcune delle piazze più gettonate della Capitale e una delle sedi della Rai.

A tal proposito ha commentato la questione Enrica Bonaccorti, ospite in studio che avrebbe fatto riferimento proprio agli edifici della rete televisiva. Dopo aver ascoltato i suoi dubbi, la conduttrice ha cercato subito di fermarla domandando con retorica: “Cosa c’entra adesso la Rai?”.

A quanto pare nulla, ma in tanti si chiedono se veramente non ci sono testimoni che possano essere d’aiuto per la ricostruzione dei fatti e per capire se il killer è lo stesso.

storie italiane omicidio prati
Storie Italiane (Screenshot Diretta Rai) YESLIFEMAGAZINE.IT

Qualora ci fossero altri aggiornamenti, la Daniele non perderà occasione di riferirli nelle prossime puntate di “Storie italiane”, il programma tornerà in onda la mattina del 21 novembre su Rai 1.

Impostazioni privacy