Bucce di patate: 5 idee per riciclarle e usarle al di fuori della cucina

Ricche fonti di carboidrati (circa l’86% contro il 12% di proteine e il 2% di grassi), le bucce di patate possono essere riciclate. Il loro utilizzo si estende dalla cura della persona all’igiene della casa.

bucce patate 6 idee usare fuori cucina
Bucce di patate (Pixabay) yeslifemagazine.it

Le patate sono un alimento essenziale per il corretto funzionamento dell’organismo. Il tubero è una pianta erbacea delle solanacea, famiglia a cui appartengono anche pomodori, peperoni e melanzane. Verdura tipica di settembre, la patata è oggi diffusa in ogni mese dell’anno ed è molto apprezzata per la sua estrema versatilità in cucina, nonché per la particolarità del suo sapore.

Tesoriera naturale di proprietà benefiche per l’organismo, la patata è un tubero molto generoso: i suoi benefici si estendono fino all’ivolucro che le ricopre. Le bucce di patata sono ottime fonti di carboidrati (circa l’86%) e proteine (12%); povere di grassi (meno del 2%), le bucce di patata contengono in poche calorie un elevato numero di fibre, che agiscono come “spazzini” nei livelli ematici, agevolando il transito intestinale.

NON PERDERTI ANCHE >>> Novembre, mese delle castagne: aggiungerne tre in lavatrice fa risparmiare

Le sorprese delle bucce di patata fuori dalla cucina: 5 idee per riciclarle

bucce patate 6 idee usare fuori cucina
Bucce di patate (Pixabay) yeslifemagazine.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Fragranze d’Autunno: il potere rigenerativo degli aromi della Natura

Ricche fonti di vitamine, in particolare quelle appartenenti ai gruppi C e B6, le bucce di patata sono anche ottimi prodotti per la cura della persona e l’igiene della casa.

La loro azione è straordinaria a livello del sistema cardiovascolare, muscolare, nervoso; ma non solo: le bucce di patate possono diventare prodotti magici anche per usi cosmetici o domestici.

A seguire 5 idee per riciclarle al meglio:

  • nemiche numero uno delle borse sotto gli occhi: raffreddare le bucce di patata inserendole nel freezer per almeno quindici minuti e applicarle sulle borse per una decina di minuti.
  • eliminare macchie e imperfezioni sul viso: creare un composto a base di bucce di patate con yogurt e bucce: frullare e aggiungere un cucchiaino di curcuma; applicare il composto sugli inestetismi e lasciar agire per una ventina di minuti prima di risciacquare.
  • sgrassatore naturale fai da te: ottime come sgrassatore naturale, le bucce di patate possono essere utilizzate come lucidante per posate o spugnette fai da te per smacchiare e togliere sporco e unto in bagno o in cucina.
  • compost per piante e giardino: un altra applicazione delle bucce di patata è in giardino come fertilizzanti per fiori e piante.
bucce patate 6 idee usare fuori cucina
Bucce di patate (Pixabay) yeslifemagazine.it
  • maschera per capelli: far bollire le bucce di patate in acqua; lasciar raffreddare il composto e applicarlo sui capelli; in seguito, avvolgere la chiome in un asciugamano e lasciare in posa per una trentina di minuti. La procedura è sconsigliata in caso di capelli biondi o chiari: le bucce di patate potrebbero scurire il capello.
Impostazioni privacy